Il Comitato

Siamo un comitato di cittadini e imprese sorto spontaneamente dai residenti del Borgo Molino dopo l’alluvione che ha subito la città di Senigallia il 3 maggio 2014.

Analogamente a quanto accaduto da noi, dietro la grossa spinta emotiva causata dai morti e dalla distruzione che hanno lasciato l’acqua e il fango, in altri borghi e rioni della città sono sorti altri Comitati spontanei e anche non spontanei.

Ad oggi il nostro Comitato sorto per far aderire, oltre gli alluvionati di Borgo Molino, tutti i cittadini ( da qui il nome ALLUVIONATI SENIGALLIA) si è unito con altri tre comitati spontanei per:

  1. darsi una progettualità comune
  2. reperire quante più informazioni possibili sull’evento
  3. instaurare tavoli tecnici
  4. procedere ad azioni legali coordinate (unica realtà che si costituisce: Coordinamente dei Comitati dell’alluvione a Senigallia del 3 maggio 2014)
  5. coinvolgere nel coordinamento e nei comitati tutti i cittadini interessati e/o sensibili al dissesto idrogeologico attraverso la loro iscrizione (iscrizione che è totalmente gratuita)
  6. predisporre piani di risistemazione e mantenimento del bacino fluviale del Misa-Nevola dalle sorgenti alla foce
  7. interfacciarsi con le amministrazioni pubbliche per programmare e controllare assieme gli interventi sul bacino fluviale Misa-Nevola

Aderisci anche tu al comitato: la tua iscrizione è importante per noi, per Te e per i tuoi cari e figli.

Clicca sul seguente link  (Modello Iscrizione)  per scaricare il modello della domanda. Compilato, fai una copia di un tuo documento d’identità valido e consegna il tutto presso la nostra sede sita a Senigallia in via G. B. Vico, 22 (il Circolo di Borgo Molino) oppure inoltra il tutto alla segreteria.

Lascia un commento